Consigli di Viaggio per Roma

C’è sempre un buon motivo per visitare la città eterna, simbolo d’Italia in tutto il mondo. Portatrice di una storia millenaria, di cui ne preserva memoria con gli inestimabili reperti archeologici di ogni epoca, Roma non è solamente un museo a cielo aperto, ma è anche la meta ideale per un’immersione culturale nei suoi musei e teatri, come punto base per esplorare il Vaticano, o per una semplice passeggiata tra i vicoli del quartiere Trastevere, facendosi trasportare indietro nel tempo, nel cuore della romanità.

Basilica di San Giovanni in Laterano 1. Scegli la data del viaggio con attenzione. Cercate di evitare di viaggiare in agosto perché questo è il mese più trafficato dell’anno. I mesi migliori per visitare Roma sono aprile, maggio e ottobre. Se volete visitare approfonditamente la città, maggio è il mese migliore per visitarla in quanto per una settimana a maggio tutti i luoghi di interesse di proprietà pubblica prevedono l’ingresso gratuito.

2. Se avete poco tempo per visitare Roma, vi consigliamo di ritagliarvi almeno 3 giorni che probabilmente è il tempo sufficiente per vedere tutte le principali attrazioni turistiche.

3. Al momento della prenotazione di un hotel, cercare di trovarne uno che è vicino ai luoghi che desiderate visitare in modo che non dovrete perdere tempo per raggiungere i luoghi di interesse.

Il Colosseo 4. L’aeroporto più vicino alla città è Roma Fiumicino, che si trova a quasi 20 chilometri di distanza dalla città. Quindi, se si arriva in aereo, si dovrà prendere un treno per la città (questo ha un costo di circa $ 12).

5. Ci sono numerosi ristoranti a Roma quindi trovare un buon posto per mangiare non dovrebbe essere un problema. Vi consiglio di mangiare nei ristoranti nei pressi di Piazza di Spagna in quanto in questa zona la scelta è molto ampia.

6. Stendete un itinerario completo di tutti i luoghi che desiderate vedere e tutte le cose che volete fare prima di arrivare. L’ultima cosa che vorrete fare è arrivare a Roma e non sapere esattamente cosa fare o dove andare.